Vampa Fabrizio

Nato a Pordenone l’8 Aprile 1968. Inizia l’esplorazione dell’arte astratta alla
ricerca di forme e contenuti che allontanino dalla realtà quotidiana e avvicinino all’esperienza personale.
Partire da qualcosa che non esiste e materializzarlo, questo è quello che persegue. Guardare la luce che si
riflette su colori e idee alla ricerca di un’emozione, per raggiungere uno stato di piena e sincera
soddisfazione. L’intento finale: analizzare la bellezza nella sua espressione più semplice e pura per nutrire la
mente ed avvicinarsi il più possibile ad un realistico concetto di felicità.